Labormak presenta la nuova ROBOCELL M25

Scarica la presentazione

 

Labormak presenta Robocell M25,

ovvero come rispondere alla crescente domanda di prezzi competitivi quando diminuiscono i lotti, i tempi di consegna sono sempre più stretti, la manodopera scarseggia e il costo è troppo alto. Tutta l’automazione che serve per le serie di piccole e medie dimensioni, esattamente dove serve, integrabile nei processi esistenti con estrema semplicità e flessibilità. Questo sistema, pratico e sofisticato, si propone come partner ideale per l’automazione di macchine e impianti industriali, con il preciso obiettivo di ridurre al minimo i tempi passivi e i costi produttivi.

La prerogativa di Robocell, è rendere il lavoro più snello possibile, dall’ installazione alla messa in produzione.

Estremamente compatta, la cella risulta di facile collocazione e rapida installazione, il software di gestione e la modularità dei componenti abbattono sensibilmente i tempi di reimpostazione, garantendo continuità e autonomia produttiva anche senza presidio dell’operatore. Tutto questo, unito alla versatilità di connessione e dialogo con diversi tipi di macchine a CNC, permette una grande flessibilità produttiva sia per la tipologia che per il numero di pezzi da produrre.

Tempi di lavorazione sensibilmente ridotti, altissimo grado di precisione e semplicità di utilizzo sono i punti di forza di questa macchina robusta e compatta, che è in grado di lavorare barre profilate, tubi, tondi e quadri in modo semplice e preciso, grazie all'utilizzo del CNC Num Flexium Plus.

 

Per info e domande scrivete a